Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande sulle pensioni
Il VENERDI su Lombardia TV (canale 99) dalle 20:30 alle 21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

Potete seguire l'on. Carlo Fatuzzo anche su Facebook.

DOMANDA RIMBORSO INPS

A seguito della sentenza della Corte costituzionale 70/2015, relativa alla bocciatura del blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati sta predisponendo le domande per richiedere il rimborso.

Vi invitiamo pertanto a inviare, a mezzo posta SEMPLICE all'indirizzo

FAMIGLIA PENSIONATI
Piazza Risorgimento 14
24128 Bergamo BG

- fotocopia carta d'identità
- fotocopia codice fiscale

Vi invieremo la domanda con le istruzioni.

venerdì 13 gennaio 2017

ELEZIONI COMUNALI DI GORIZIA.  E’ ALESSANDRO  VASCOTTO, IL CAPOLISTA DEL PARTITO PENSIONATI.



Il Partito Pensionati parteciperà con il proprio simbolo alle prossime elezioni Comunali di Gorizia. Il Partito Pensionati, è schierato a sostegno della candidatura di Rodolfo Ziberna, naturale continuatore della  una linea politica-amministrativa, introdotta dal Sindaco uscente, Ettore Romoli e che tanti benefici ha portato a Gorizia ed ai suoi cittadini. Da sempre RodolfoZiberna ha avuto una particolare attenzione ai problemi sociali ed alle categorie più svantaggiate ed il suo dinamismo e la sua consapevolezza  del momento che Gorizia e l’intera regione stanno vivendo, ne fa, a giudizio del Partito Pensionati, il naturale punto di riferimento, di questa sfida. Il Capolista  del Partito Pensionati, per le prossime elezioni Comunali, sarà Alessandro Vascotto, attualmente  Assessore ai servizi demografici, della Giunta Romoli. La lista del Partito Pensionati, comprenderà, oltre a pensionati, anche giovani  e cittadini  che operano in diversi settori del mondo del lavoro.

L’addetto stampa
Domenico Marturano

mercoledì 11 gennaio 2017

Lombardia: Progetto di Legge Regionale su Videosorveglianza nelle Case di Riposo


Prosegue in III Commissione la discussione sul Progetto di Legge Regionale d'iniziativa del consigliere Elisabetta Fatuzzo che favorisce l'INSTALLAZIONE di TELECAMERE nelle CASE di RIPOSO e nelle STRUTTURE per DISABILI. La discussione in Aula per l'approvazione della Legge, inizialmente programmata per il 28 febbraio, è stata anticipata al 21 febbraio.

giovedì 22 dicembre 2016

BILANCIO REGIONE LOMBARDIA: PRESENTATO ODG CHE IMPEGNA LA GIUNTA A GARANTIRE I FONDI NECESSARI PER LA VIDEOSORVEGLIANZA NELLE CASE DI RIPOSO, PIU' VICINA LA LEGGE VOLUTA DAL PARTITO PENSIONATI.

Fatuzzo: la Lombardia sarà la prima Regione a prevedere i controlli.
  
E’ stato presentato oggi in Consiglio Regionale della Lombardia, nell'ambito della sessione di bilancio, un ordine del giorno che impegna la Giunta regionale a garantire risorse adeguate per la la legge promossa dal Partito Pensionati, in corso di approvazione, che prevede l'introduzione di sistemi di videosorveglianza nelle case di riposo e strutture per disabili del territorio regionale, a tutela dei ricoverati.

L'ordine del giorno, a prima firma Elisabetta Fatuzzo, Capogruppo del Partito Pensionati, è stato sottoscritto da tutti i gruppi di maggioranza e da una parte della minoranza.
Il progetto di legge che favorisce l'installazione di telecamere nelle case di riposo e nelle strutture per disabili si trova ora all'esame della Commissione Sanità ed è stato calendarizzato in Aula per l'approvazione il 28 febbraio 2017.

Nel presentare l'ordine del giorno, Elisabetta Fatuzzo ha dichiarato:

“ Con il voto di oggi ci avviciniamo a grandi passi all'entrata in vigore di una legge regionale per la quale ci stiamo battendo da lungo tempo. L'impegno della Giunta a garantire finanziamenti adeguati alla videosorveglianza nelle RSA e RSD, dimostra la volontà di approvare una legge fattiva ed efficace che mira a garantire la sicurezza dei nostri anziani e disabili, vittime troppo spesso di maltrattamenti ed abusi all'interno delle strutture. La Regione Lombardia sarà la prima a dotarsi di una normativa di questo tipo e questo, per noi del Partito Pensionati, è un grande motivo di orgoglio.”


Milano, 21 dicembre 2016
Segue testo dell'ordine del giorno presentato.

Progetto di legge n. 323 
Bilancio di previsione 2017-2019

ORDINE DEL GIORNO
IL CONSIGLIO REGIONALE,

PREMESSO CHE

al fine di prevenire maltrattamenti e abusi appare necessario mettere in campo politiche attive per la sicurezza di anziani e disabili ospiti delle strutture residenziali della Lombardia;

la difesa degli standard di qualità nell'erogazione dei servizi in tema di assistenza agli anziani e ai disabili è un obiettivo primario della Giunta per la legislatura in corso, come richiamato in diversi documenti di programmazione a cominciare dal PRS;


CONSIDERATO CHE

è in discussione presso la III Commissione “Sanità e Politiche sociali” il progetto di legge n. 300 “Contributi regionali per l’installazione di sistemi di videosorveglianza all’interno delle Residenze per anziani della Lombardia”;
il progetto di legge n. 300 è stato inserito dalla Conferenza ex art.23 nel calendario dei lavori d'aula per il 28 febbraio 2017;
l'eventuale approvazione del pdl 300 comporterebbe l'impiego di adeguate risorse finanziarie per consentire alle strutture che intendano accedere ai contributi regionali di farlo in tempi rapidi e certi.


INVITA LA GIUNTA REGIONALE

compatibilmente con le risorse disponibili, a garantire, in caso di approvazione del progetto di legge n. 300, una adeguata copertura finanziaria, così da consentire una diffusione capillare dei sistemi di sicurezza previsti nel provvedimento.    

Elisabetta Fatuzzo
(Partito Pensionati-Pensionati Lombardia)

lunedì 19 dicembre 2016

sabato 17 dicembre 2016

A UDINE SI PIANIFICA IL FUTURO DEL PARTITO PENSIONATI. FATUZZO (P.P.), MOBILITAZIONE PER LA VITTORIA.


Incontro ieri mattina del Partito Pensionati, ad Udine, alla presenza del Segretario Nazionale, Carlo Fatuzzo e del Segretario regionale Luigi Ferone. Il leader del Partito Pensionati ha fatto una vasta disamina dell’attuale situazione politica nazionale sottolineando del 60% dei “NO” espresso in occasione del referendum Costituzionale sono la risposta migliore a chi crede di poter attuare ogni politica a colpi di fiducia e di “maggioranze-marmellata” . Il Partito Pensionati chiede voto immediato, ritenendo che questa classe politica non è stata in grado di varare una legge elettorale capace di garantire governabilità e rappresentanza. Troppi italiani sono giunti al limite della sopportazione ed è ora che la risposta democratica del Paese, “rottami”, veramente, proprio coloro che, in nome di un fasullo rinnovamento hanno aggravato le condizioni già precarie nel nostro Paese, alle prese con debito pubblico, disoccupazione, immigrazione caotica e sfiducia dei cittadini. Il Segretario nazionale Fatuzzo, ha annunciato  che in F.V.G. il Partito Pensionati sarà presente alle elezioni comunali d Gorizia e  in ogni altro centro, dove è presente l’organizzazione del Partito. Anche per le prossime elezioni regionali, anche se dovessero tenersi in data anticipata, rispetto all’attuale scadenza, il Partito Pensionati sarà presente con i suo simbolo, ed il Segretario regionale Luigi Ferone, è stato incaricato di predisporre l’organizzazione ed ogni accorgimento utile per garantire la presenza del Partito Pensionati e per stipulare ogni eventuale accordo elettorale. Nei prossimi giorni si riunirà il direttivo regionale del Partito Pensionati per programmare una serie di iniziative sul territorio regionale.

venerdì 16 dicembre 2016

Il Partito Pensionati in piazza per chiedere ELEZIONI SUBITO!

Domenica 18 dicembre, dalle 10 alle 13 vi aspettiamo al banchetto del Partito Pensionati in piazza Cordusio a Milano per chiedere che si torni alle urne subito! Al banchetto saranno presenti l'on. Carlo Fatuzzo e l'on. Lino Miserotti. Partecipate numerosi!

lunedì 12 dicembre 2016

L'on Carlo Fatuzzo e Luigi Ferone incontrano amici e simpatizzanti a Udine, sabato 17 dicembre.

Incontro del PARTITO PENSIONATI ad UDINE sabato 17 dicembre alle 10.30 presso l'HOTEL CRISTALLO (Piazzale d'Annunzio 43, nei pressi della Stazione Ferroviaria). Interverranno: Carlo FATUZZO (Segr. Nazionale) e Luigi FERONE (Segr. Regionale). L'incontro farà il punto sulle ultime novità  politiche e pensionistiche.

AMICI E SIMPATIZZANTI, SONO INVITATI A PARTECIPARE. 

Per comunicazioni: Luigi FERONE (cell.340-4981146 - email: pensionati@libero.it ). 

venerdì 2 dicembre 2016

Cervellone INPS impazzito dimezza la pensione a una vedova! Per fortuna Carlo Fatuzzo risolve.

Impazzito il cervellone INPS! Dimezzata la pensione a una vedova perché risulta un reddito annuo di € 210.000,00 anziché € 21.000,00!!! e le hanno chiesto indietro € 13.839,90!!! Che vergogna!!!

Scoperta questa ennesima ingiustizia, il Segretario Nazionale del Partito Pensionati On Carlo FATUZZO ha risolto il caso recandosi personalmente all'Inps. Ora la vedova ha finalmente tirato un sospiro di sollievo!