Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande
VENERDI su Lombardia TV (can. 99) ore 20:30-21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

RIVALUTAZIONE ISTAT SU PENSIONI - RICORSI ALLA CORTE EUROPEA


Informiamo che a seguito delle sentenze della Corte costituzionale 70/2015 e 250/2017, relative al blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati ha predisposto con i propri legali i ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Siamo in attesa quindi delle decisioni della Corte Europea in merito. Per informazioni scrivere a segreteria@partitopensionati.it








venerdì 7 febbraio 2014

E' indispensabile la messa in sicurezza del territorio.

La pioggia che si è riversata su quasi l’intero territorio nazionale, ha creato seri problemi, in particolare in quelle zone dove sono  esondati fiumi, provocando danni enormi – ha dichiarato il segretario nazionale del Partito Pensionati Carlo Fatuzzo.  Questa situazione non è nuova, perché si ripete frequentemente e  le popolazioni, pagano sulla loro pelle, l’assenza di una seria e concreta politica del territorio, che ha caratterizzato tanti  governi. A questa situazione - ha continuato Fatuzzo - non è estranea la dissennata politica dei “condoni”, che ha portato alla regolarizzazione di una enormità di costruzioni abusive. L’abbandono delle campagne, la mancata pulizia degli alvei dei fiumi e degli altri corsi d’acqua, hanno fatto il resto. C’è da chiedersi – ha concluso Fatuzzo - se esistono ancora  i “cantonieri” e se esistono, cosa fanno. Strade che sembrano  di carta, colline che franano, case che crollano. Appare evidente che è necessaria una seria politica  che metta in sicurezza il territorio: il Governo vari provvedimenti urgenti perché  non si può rimanere inerti di fronte a disastri che si ripresentano frequentemente.