Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande
VENERDI su Lombardia TV (can. 99) ore 20:30-21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

RIVALUTAZIONE ISTAT SU PENSIONI - RICORSI ALLA CORTE EUROPEA


Informiamo che a seguito delle sentenze della Corte costituzionale 70/2015 e 250/2017, relative al blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati ha predisposto con i propri legali i ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Siamo in attesa quindi delle decisioni della Corte Europea in merito. Per informazioni scrivere a segreteria@partitopensionati.it








giovedì 13 marzo 2014

TROPPO SPAZIO ALLA CRONACA NERA.

Pressoché quotidianamente, emittenti radiofoniche e televisive, quotidiani ed altri organi di informazione, danno un enorme spazio a vicende di cronaca nera, a volte in maniera particolareggiata e non sono infrequenti i casi di trasmissioni specifiche. Ovviamente è giusta la massima libertà di stampa ed è proprio per questo che nessuna legge potrà mai regolamentare la materia, ma sta alla sensibilità dei singoli direttori di testata, non trasformare un telegiornale, in un “bollettino delle disgrazie”. In un momento come questo in cui si verificano, a causa della crisi economica, tanti suicidi di lavoratori ed imprenditori ,darne ampiamente notizia, soffermandosi dettagliatamente, anche sulle modalità, a giudizio del Partito Pensionati, potrebbe avere una qualche influenza su chi si trova nelle stesse condizioni di disagio ed è esasperato. Anche per quanto riguarda i tanti casi di omicidio, soprattutto per quelli commessi in ambito familiare, vi dovrebbe essere, sempre a giudizio del Partito Pensionati, più accortezza nel fornire la notizia, soprattutto per quanto concerne i particolari, a volte veramente raccapriccianti.
(Luigi Ferone)