Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande sulle pensioni
Il VENERDI su Lombardia TV (canale 99) dalle 20:30 alle 21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

Potete seguire l'on. Carlo Fatuzzo anche su Facebook.

DOMANDA RIMBORSO INPS

A seguito della sentenza della Corte costituzionale 70/2015, relativa alla bocciatura del blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati sta predisponendo le domande per richiedere il rimborso.

Vi invitiamo pertanto a inviare, a mezzo posta SEMPLICE all'indirizzo

FAMIGLIA PENSIONATI
Piazza Risorgimento 14
24128 Bergamo BG

- fotocopia carta d'identità
- fotocopia codice fiscale

Vi invieremo la domanda con le istruzioni.

giovedì 17 aprile 2014

Lombardia. Via libera dalla commissione ai finanziamenti contro le truffe agli anziani. Elisabetta Fatuzzo: La giusta continuità per una nostra antica battaglia!

Nel tardo pomeriggio di ieri la commissione “Affari istituzionali” del Consiglio regionale della Lombardia ha espresso parere favorevole al provvedimento che stabilisce criteri e modalità per l’assegnazione di finanziamenti, ai sensi della legge regionale 9/2011, per contrastare le truffe agli anziani.
La legge, fortemente voluta dal Partito Pensionati ed approvata nel 2011, ha infatti demandato a successive delibere di Giunta la definizione delle procedure per l’accesso a tali finanziamenti, che saranno riservati a realtà istituzionali, enti o associazioni che promuovano incontri formativi e informativi, rivolti alla cittadinanza e utili a prevenire il fenomeno delle truffe agli anziani.
Per le iniziative citate è  previsto uno stanziamento complessivo di 187.869 euro, per l’anno in corso, anche grazie all’emendamento, presentato  al bilancio lo scorso dicembre dalla Consigliera Elisabetta Fatuzzo (Partito Pensionati),  che ha incrementato di 100.000 euro la somma inizialmente prevista dalla Giunta.  
Proprio Elisabetta Fatuzzo, promotrice nel 2011 del progetto di legge contro le truffe agli anziani, ha espresso grande soddisfazione per l’approvazione del provvedimento:“Sono orgogliosa di questa battaglia che da anni porto avanti con il Partito Pensionati e ringrazio la Giunta regionale per la sensibilità che sta dimostrando su questo tema. Le iniziative di contrasto alle truffe, promosse negli anni scorsi da associazioni ed istituzioni,  hanno avuto riscontri molto positivi ed è essenziale continuare su questa strada.”.