Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande
VENERDI su Lombardia TV (can. 99) ore 20:30-21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

RIVALUTAZIONE ISTAT SU PENSIONI - RICORSI ALLA CORTE EUROPEA


Informiamo che a seguito delle sentenze della Corte costituzionale 70/2015 e 250/2017, relative al blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati ha predisposto con i propri legali i ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Siamo in attesa quindi delle decisioni della Corte Europea in merito. Per informazioni scrivere a segreteria@partitopensionati.it








giovedì 12 luglio 2012

APPROVATO UN EMENDAMENTO DELL’ON.MISEROTTI (PARTITO PENSIONATI), A SOSTEGNO DEGLI EX LAVORATORI AUTONOMI ED EX IMPRENDITORI.

L’Onorevole Lino Miserotti, Deputato del Partito Pensionati, ha presentato uno specifico emendamento, che è stato accolto, alla legge “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo il 20 e il 29 maggio 2012”.

Il testo dell’emendamento, inserito come articolo 19 ter, recita testualmente: “1. Per gli anni 2012 e 2013, in favore dei lavoratori autonomi e imprenditori che hanno cessato l'esercizio delle attività, residenti nel territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, interessato dagli eventi sismici del 20 e del 29 maggio 2012, è riconosciuta la facoltà di compensare le somme dovute a titolo di imposte dirette con i crediti di cui all'articolo 28-quater del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973,n.602 e successive modificazioni”
L’emendamento in questione risulta particolarmente importante in quanto determina la facoltà di compensare i crediti con somme dovute a seguito di 
iscrizione a ruolo per i lavoratori autonomi e imprenditori che hanno cessato l’esercizio dell’attività, nei territori colpiti dal sisma.