Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande sulle pensioni
Il VENERDI su Lombardia TV (canale 99) dalle 20:30 alle 21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

Potete seguire l'on. Carlo Fatuzzo anche su Facebook.

DOMANDA RIMBORSO INPS

A seguito della sentenza della Corte costituzionale 70/2015, relativa alla bocciatura del blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati sta predisponendo le domande per richiedere il rimborso.

Vi invitiamo pertanto a inviare, a mezzo posta SEMPLICE all'indirizzo

FAMIGLIA PENSIONATI
Piazza Risorgimento 14
24128 Bergamo BG

- fotocopia carta d'identità
- fotocopia codice fiscale

Vi invieremo la domanda con le istruzioni.

mercoledì 22 ottobre 2014

REGIONE LOMBARDIA, APPROVATO NUOVO REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO.

Approvato emendamento del Partito Pensionati che abolisce il voto segreto sulla legge elettorale.

Nel pomeriggio di ieri il  Consiglio regionale della Lombardia ha approvato la proposta di modifica del Regolamento generale che disciplina il funzionamento del “Parlamento” lombardo. 

Le modifiche introdotte  porteranno  novità sostanziali in termini di adempimenti di inizio legislatura, dimissioni contestuali, partecipazione del Consiglio delle Autonomie locali all’istruttoria legislativa, pareri delle Autonomie locali, sedute congiunte con il Cal, esame delle risoluzioni. 
Accolto anche un emendamento del Partito Pensionati che ha cancellato la possibilità di chiedere il voto segreto per le proposte di modifica della legge elettorale regionale

Secondo Elisabetta Fatuzzo, Consigliera regionale del Partito Pensionati, “Le modifiche al regolamento vanno nella giusta direzione perché garantiscono celerità nei lavori d’Aula, procedimenti più snelli e maggiore trasparenza nell’approvazione dei provvedimenti. In particolare abbiamo chiesto l’abolizione del voto segreto per la legge elettorale: è giusto che su un argomento così rilevante prevalga la responsabilità di ciascuno e la trasparenza delle posizioni assunte.