Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande
VENERDI su Lombardia TV (can. 99) ore 20:30-21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

RIVALUTAZIONE ISTAT SU PENSIONI - RICORSI ALLA CORTE EUROPEA


Informiamo che a seguito delle sentenze della Corte costituzionale 70/2015 e 250/2017, relative al blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati ha predisposto con i propri legali i ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Siamo in attesa quindi delle decisioni della Corte Europea in merito. Per informazioni scrivere a segreteria@partitopensionati.it








sabato 17 dicembre 2016

A UDINE SI PIANIFICA IL FUTURO DEL PARTITO PENSIONATI. FATUZZO (P.P.), MOBILITAZIONE PER LA VITTORIA.


Incontro ieri mattina del Partito Pensionati, ad Udine, alla presenza del Segretario Nazionale, Carlo Fatuzzo e del Segretario regionale Luigi Ferone. Il leader del Partito Pensionati ha fatto una vasta disamina dell’attuale situazione politica nazionale sottolineando del 60% dei “NO” espresso in occasione del referendum Costituzionale sono la risposta migliore a chi crede di poter attuare ogni politica a colpi di fiducia e di “maggioranze-marmellata” . Il Partito Pensionati chiede voto immediato, ritenendo che questa classe politica non è stata in grado di varare una legge elettorale capace di garantire governabilità e rappresentanza. Troppi italiani sono giunti al limite della sopportazione ed è ora che la risposta democratica del Paese, “rottami”, veramente, proprio coloro che, in nome di un fasullo rinnovamento hanno aggravato le condizioni già precarie nel nostro Paese, alle prese con debito pubblico, disoccupazione, immigrazione caotica e sfiducia dei cittadini. Il Segretario nazionale Fatuzzo, ha annunciato  che in F.V.G. il Partito Pensionati sarà presente alle elezioni comunali d Gorizia e  in ogni altro centro, dove è presente l’organizzazione del Partito. Anche per le prossime elezioni regionali, anche se dovessero tenersi in data anticipata, rispetto all’attuale scadenza, il Partito Pensionati sarà presente con i suo simbolo, ed il Segretario regionale Luigi Ferone, è stato incaricato di predisporre l’organizzazione ed ogni accorgimento utile per garantire la presenza del Partito Pensionati e per stipulare ogni eventuale accordo elettorale. Nei prossimi giorni si riunirà il direttivo regionale del Partito Pensionati per programmare una serie di iniziative sul territorio regionale.