Carlo FATUZZO risponde in diretta alle vostre domande
VENERDI su Lombardia TV (can. 99) ore 20:30-21:30.
Anche in streaming sul web (clicca sul banner)

RIVALUTAZIONE ISTAT SU PENSIONI - RICORSI ALLA CORTE EUROPEA


Informiamo che a seguito delle sentenze della Corte costituzionale 70/2015 e 250/2017, relative al blocco della perequazione automatica delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, il Partito Pensionati sta predisponendo con i propri legali i ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Il termine scade a fine maggio. Per informazioni e adesioni scrivere a segreteria@partitopensionati.it







venerdì 4 luglio 2014

DISOCCUPAZIONE. Fatuzzo (Partito Pensionati ), continua adaumentare. Dati sempre più preoccupanti.

La disoccupazione continua ad aumentare, Appare evidente che la crisi delle nostre aziende continua a crescere, con conseguente perdita di posti di lavoro. La disoccupazione ha raggiunto il 12,6%,quella giovanile, raggiunge il 43% . Appare evidente che la politica delle tasse, di tutti i tipi, genere e specie, a cui la fantasia dei governi che si sono succeduti nel tempo, ci ha abituato, sta uccidendo l’economia e la speranza per il nostro Paese. Tante parole, tanto decisionismo verbale e poi....... .Troppe famiglie
sono alla disperazione : si perde il lavoro ,non si può pagare il mutuo, si perde la casa, si disgregano le famiglie , sempre più giovani emigrano . La mancanza di lavoro sta minando la nostra
società. E’ necessario rimettere in moto la nostra economia e l’unica strada da percorrere è il dimezzamento delle tasse, solo così si potranno rivitalizzare le nostre attività produttive e creare nuova occupazione . Porre fine alla politica dei “balzelli” è una necessità: il Paese non ne può più – così ha dichiarato il segretario nazionale del Partito Pensionati, on. Carlo Fatuzzo, commentando i dati relativi alla grave situazione occupazionale .
L’addetto stampa
Luigi Ferone